1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Donatella Calabi

Donatella Calabi

Professore ordinario di Storia della città e del territorio nell'Universit? IUAV di Venezia

- s.c. 4 agosto 1998, s.e. 19 maggio 2010

E' professore ordinario di Storia della città presso il Dipartimento di Storia dell'architettura dell'Istituto Universitario di Architettura di Venezia, di cui è Prorettore delegato alla ricerca scientifica.
E' attualmente directeur d'études invitée all'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, honorary fellow dell'University of Leicester e visiting professor della British Academy di Londra.
E' presidente onorario e membro del comitato direttivo della "European Association of Urban Historians".
E' stata visiting professor presso l'Université de Paris VIII, l' Ecole de Architecture de Paris-la Villette, la Universidad de Sao Paulo, la Universidad de San Carlos do Brasil, l'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Culturelles di Tokyo e la Escuela Tecnica Superior de Arquitectura di Madrid.
E' membro dell'editorial board delle riviste inglesi "Planning Perspectives" e "Construction History" ed è attualmente team leader del gruppo di ricerca sulla città costituito in seno alla "European Science Foundation" della Comunità Europea.
E' consigliere di amministrazione della Fondazione Scuola San Giorgio presso la Fondazione Giorgio Cini di Venezia e membro del nucleo di valutazione dell'Università Ca' Foscari di Venezia.
Ha scritto sulle origini dell'urbanistica in Europa e in quest'ambito ha recentemente pubblicato Parigi anni Venti. Marcel Poéte e le origini della storia urbana [Venezia 1997] e Marcel Poéte et le Paris des années Vingt [Paris 1998]; Storia dell'urbanistica europea, Torino 2000.
Ha inoltre lavorato sulla storia della città in età moderna, tema sul quale ha pubblicato: Rialto. Le fabbriche e il ponte, Torino 1987 (con P. Morachiello); La città degli Ebrei, Venezia 1991 e 1996 (con E. Concina e U. Camerino); Il mercato e la città, Venezia 1993; La città italiana del Rinascimento: piazze, fabbriche, mercati, Roma 1997; Venise, Paris 1999; Les etrangers dans la ville (con Jacques Bottin, Paris 1999).
Alcuni suoi saggi sugli insediamenti veneziani a Creta e nel dominio da mare, oltre che in vari volumi della Storia di Venezia (Roma 1991-1997), sono stati pubblicati negli Atti dei Convegni organizzati dall'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti.
Per l'Istituto ha inoltre curato l'edizione di uno dei convegni Luzzatti, La politica della casa all'inizio del XX secolo, Venezia 1996 e di Oltre la Serenissima, Venezia 2000. Suoi scritti sono stati tradotti in inglese, francese, tedesco, spagnolo, olandese, giapponese, cinese, arabo.


 
 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter