1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Romano Lazzeroni

Romano Lazzeroni

Professore emerito di Glottologia dell'UniversitÓ di Pisa

- s.c.n.r. 16 giugno 2009, s.c.s. 1 settembre 2011.

Nato a Pontedera (PI) nel 1930 ha studiato presso l'Università e la Scuola Normale Superiore di Pisa dove si è laureato nel 1952 e ha conseguito il Diploma di perfezionamento nel 1953.
Dopo un periodo di studi presso le Università di I leidelberg e di Bonn consegui la libera docenza in Glottologia nel 1958.
Vincitore nel 1965, del concorso a professore ordinario di Glottologia bandito dall'Università di Palermo, fu chiamato nel 1966 a coprire la cattedra di Glottologia dell'Università di Pisa. Da allora ha sempre tenuto anche il corso di Sanscrito.
Autore di oltre 200 pubblicazioni su riviste italiane e straniere nonché di alcuni volumi presso gli editori Laterza e Carocci, i suoi campi di studio sono le Lingue dell'Italia antica , I'indoeuropeistica classica, l'indiano antico con particolare riguardo alla linguistica vedica, e le problematiche relative alla ricostruzione linguistica e alla teoria del mutamento linguistico.
Prorettore dell'Università di Pisa dal 1975 al 1983. Direttore del Dipartimento di Linguistica dal 1983 al 1985 e dal 1997 al 2004.
Collocato a riposo nel 2005 è stato nominato professore emerito dell'Università di Pisa. Membro, dal 1982, del comitato 08 del Consiglio Nazionale delle Ricerche, è stato presidente del medesimo comitato dal 1988 al 1994.
Accademico dei Lincei dal 1991, è socio dell'Istituto Lombardo, dell'Istituto di studi etruschi e italici, del Centro di Studi semiologici e linguistici siciliani, dell'Accademia delle scienze di Torino, dell'Istituto di Studi per il Medio e l'Estremo Oriente di Roma , del Sodalizio Glottologico Milanese, dell'Academy of Europe di Cambridge, del Centro di Studi per il medio e l' estremo Oriente (CESMEO) di Torino. E' stato membro del Consiglio di amministrazione dell'Atlante Linguistico Italiano (ALI) e dell'Atlante Linguistico Sardo.
Presidente della Società Italiana di Glottologia dal 1984 al 1986, vicepresidente dell'Associazione Italiana di Studi Sanscriti, è stato coordinatore del dottorato di ricerca in Linguistica con sede presso L'Università di Pisa.
Direttore e poi membro del Consiglio Scientifico dell' "Archivio Glottologico Italiano" è attualmente direttore della rivista "Studi c Saggi Linguistici".
E' socio onorario dell'Associazione Italia - India , è stato membro del Consiglio Scientifico dell' Istituto di Studi Micenei ed Egeo-Anatolici di Roma.
Ha fatto parte, per tutto il periodo in cui l'organo è stato in vita, del Consiglio Nazionale della Scienza e della  Tecnologia.
E' insignito dell'ordine del Cherubino dell'Università di Pisa e della medaglia d'oro di benemerito della Scuola della Cultura e dell'Arte.
Ha conseguito nel 2005 il premio internazionale dell'Accademia di Studi Mediterranei e nel 1999 del premio speciale per l'orientalistica dell'Università di Tonno.

E' attualmente presidente del nucleo di valutazione dell'Università di Pisa.
 
 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter