1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Emilio Pianezzola

Emilio Pianezzola

Professore emerito di Letteratura latina dell'Universitą di Padova
(deceduto il 31 agosto 2016)
- s.c.r. 18 settembre 1986, s.e. 12 settembre 2000, s.e.s 1 settembre 2015

Nato a Marostica (Vicenza) il 24.05.1935, professore ordinario di Letteratura latina dal 1972 al 1974 nell'Universitą di Torino e dal 1974 nell'Universitą di Padova.
Ha coltivato interessi grammaticali e storico-linguistici (Gli aggettivi verbali in -bundus, Firenze 1965), estesi alla filologia e alla critica testuale (vari contributi in riviste italiane e straniere; edizioni critiche del libro XI delle Epistole ad familiares di Cicerone, "Centro di Studi Ciceroniani", Milano, Mondadori 1967, e dell'Ars amatoria di Ovidio, Fondazione Valla, Milano, Mondadori 19911, 19983).
Tradizione retorica e letteraria e condizionamenti ideologici della societą romana hanno fornito motivazione e guida all'analisi stilistico-letteraria esercitata soprattutto nell'ambito della letteratura augustea (Traduzione e ideologia. Livio interprete di Polibio, Bologna, Pątron 1969; vari contributi dedicati alle Metamorfosi e alla poesia d'amore di Ovidio; in particolare Ovidio. Modelli retorici e forma narrativa, Bologna, Pątron 1999), con incursioni in epoche cronologicamente distanti ma sempre significative per la storia della lingua latina (Apuleio: un contributo del 1999; G. Pascoli, Fanum Apollinis, Bologna, Pątron 19701, 19732).
Ha coordinato, nell'ambito del progetto CNR "Il sistema mediterraneo: radici storiche e culturali, specificitą nazionali", l'unitą di ricerca dell'Universitą di Padova, che ha prodotto il seguente volume: AA.VV., Sicilia e Magna Grecia. Spazio reale e spazio immaginario nella letteratura greca e latina a cura di G. Avezzł e E.P. (vedi Bibliografia).
Seguendo gli iniziali interessi grammaticali e linguistici ha guidato un'équipe che ha partecipato alla redazione dell'opera G.B.Conte - E.Pianezzola - G. Ranucci, Il dizionario della lingua latina, Firenze, Le Monnier 2000.
Ricerche e edizioni in corso:
traduzione e commento delle Odi di Orazio (con Gianluigi Baldo);
coordinamento di un'équipe per la traduzione e il commento delle opere di Tacito.
Appartenenza ad altre accademie:
- Socio effettivo dell'Accademia Galileiana (gią Accademia Patavina) di SS.LL.AA. di Padova
- Membro Ordinario dell'Accademia Olimpica di Vicenza
- Membro del "Centro di Studi Ciceroniani" di Roma
Medaglia d'oro dei Benemeriti della cultura e dell'arte (1995).

Bibliografia 1991-2000
- E.P. 1991 Ovidio, L'arte di amare, a cura di E.P., Commento a cura di E.P. (1 ° libro), G.Baldo (2° libro), L.Cristante (3° libro), Fondazione Valla, Milano, Mondadori.
- E.P., 1992 Concetto Marchesi, in AA.VV., In Memoria di Concetto Marchesi, «I Quaderni della Biblioteca civica», Montecchio Maggiore (Vicenza), pp.17-26.
- E.P. 1992 Il mito e le sue forme. L'ereditą delle "Metamorfosi" nella cultura occidentale in Ovidio, Metamorfosi, a cura di M. Ramous, Milano, Garzanti, pp. XLV-LXXXIII.
- E.P. 1992 A. Rimbaud, Esercitazioni scolastiche in latino, traduz e cura di E.P., in A.R., Opere complete a cura di M. Richter ("Biblioteca della Pléiade"), Torino-Parigi, Einaudi-Gallimard, pp.851-883.
- E.P. 1993 Ovidio, L'arte di amare (vd. sopra), 2a edizione riveduta.
- E.P. 1993 Calvino: da Ovidio alle "Lezioni americane ", in AA.VV. Omaggio a Gianfranco Folena, Padova, Editoriale Programma, vol. III, pp. 2241-2244.
- E.P.1994-95 Autori di Roma antica. Antologia di testi e traduzioni con elementi di storia letteraria, Nuova edizione, Firenze, Le Monnier (3 voll.: il 3° vol. a cura di L. Cristante e G. Ravenna).
- E.P. 1997 Libertas et speciosa nomina. La forza suggestiva delle formule politiche, «Bollettino di Studi Latini» 27, pp.142-154.
- E.P. 1997 Molteplicitą e leggerezza nelle "Metamorfosi": per una decostruzione dell'epicitą, in Metamorfosi (Atti del Convegno Internazionale, Sulmona 1994), Sulmona, pp.55-69.
- E.P. 1998 Concetto Marchesi. Poesia giovanile e prosa della maturitą, in «Quaderni di storia» 47, pp.5-16.
- (G.B. Conte) - E.P. 1998 Storia e testi della letteratura latina, vol. I (nuova ediz.), Firenze, Le Monnier.
- E.P. 1998 Ovidio, L'arte di amare (vedi sopra) 3a edizione.
- (G.B. Conte) - E.P. 1999 Storia e testi della letteratura latina, voll. Il e III (nuova ediz.), Firenze, Le Monnier.
-E.P. 1999 Ovidio: dalla figura retorica al procedimento diegetico in Ovid. Werk und Wirkung. Festgabe fiir Michael von Albrecht (herausgegeben von W.Schubert ("Studien zur klassischen Philologie" Band 100), Frankfurt am Main, Peter Lang GmbH, pp. 331-342.
- (G. Avezzł) - E.P. (curatori) 1999 Sicilia e Magna Grecia. Spazio reale e spazio immaginario nella letteratura greca e latina, "Studi Testi Documenti" 10, Dipartimento di Scienze dell'Antichitą, Univ. Di Padova, Padova, Imprimitur, pp.238.
- E.P. 1999 Denegata imago: il volto segreto di Eros, in AA.VV. L'occhio, il volto. Per un'antropologia dello sguardo, a cura di F. Zambon e Fabio Rosa, Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche, Trento, pp.41-52.
- E.P. 1999 Ovidio. Modelli retorici e forma narrativa, Bologna, Pątron, pp.263.
- E.P. 1999 Latino 2000: identitą nazionale e tradizione europea, in Latina didaxis XIV, Atti del Congresso Bogliasco, 27-28 marzo 1999, a cura di S. Rocca, Genova 1999, pp.15-39.
- (G.B. Conte) - E.P. - (G. Ranucci) 2000 Il Dizionario della Lingua Latina, Firenze, Le Monnier.


 
 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter