1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Giancarlo Ligabue

Giancarlo Ligabue

Ricercatore del Museo di Storia Naturale di Parigi, Paleontologo ed Esploratore, Presidente del Museo di Storia Naturale di Venezia
(deceduto il 25 gennaio 2015)
- s.c.r. 18 giugno 1985, s.c.s. 1 settembre 2012.

Imprenditore e ricercatore scientifico, è nato nel 1931 a Venezia.
Parla inglese, francese, spagnolo. Dopo il dottorato di ricerca in Paleontologia presso la Sorbona di Parigi ha ricevuto quattro lauree honoris causa: a Modena in Scienze Naturali (1981), a Venezia in Lettere e Filosofia (1991), a Lima (Perù) in archeologia (1992), ad Asgabat (Turkmenistan) in storia ed archeologia (1992).
Presidente del Gruppo Ligabue, fondato nel 1919 dal padre, ha consolidato ed espanso l'attività imprenditoriale a livello internazionale. Oggi l'azienda, leader mondiale del settore catering, fornisce servizi specializzati su navi, piattaforme ed aerei, occupando oltre 3.800 addetti, appartenenti a 37 diverse nazionalità.
Presidente del Museo di Storia Naturale di Venezia, ha prodotto centinaia di pubblicazioni, libri, filmati, foto e comunicazioni scientifiche, come risultato di oltre centoventi spedizioni del Centro Studi Ricerche Ligabue, da lui fondato nel 1971, che ha come obiettivi principali l'antropologia, la paleontologia e le scienze naturali.
Tra le opere principali:
Pane e la Chiglia (1985),
Prima dell'Alfabeto (1988),
Popoli in bilico (1990),
Ecce Homo (1999),
I Cavalieri delle Steppe (2000).
Ha visitato e studiato alcune etnie in via di estinzione nei territori più importanti del Pianeta e ha scoperto due popolazioni nuove che non avevano mai avuto contatti con l'uomo bianco, ed inoltre una decina di giacimenti di dinosauri alcuni dei quali portano il suo nome, e alcuni siti contenenti fossili di ominidi. Per la sua concezione della cultura è sostenitore della teoria dello sviluppo controllato. E' stato consigliere del WWF Internazionale, propugnando la difesa dell'ambiente e dei soggetti viventi che partecipano alla realtà della natura. Ha svolto per molti anni la funzione di Presidente del Comitato Veneto dell'A.I.R.C. - Associazione Italiana per il Cancro -, e da sempre collabora alla diffusione dell'idea umanitaria che il progresso e la ricerca scientifica rappresentino il primo elemento per la conquista del benessere fisico e sociale. Dal 1994 al 1999 è stato deputato al Parlamento Europeo e presidente del III Gruppo Europeo: l'esordio in politica nacque dalla convinzione che in un momento di grandi trasformazioni sociali fosse necessario impegnarsi in prima persona, portando un contributo di esperienza, innovazione e responsabilità. Attualmente ricopre le seguenti cariche: - Presidente Gruppo Ligabue Venezia, - Presidente Centro Studi Ricerche Ligabue, Venezia, - Presidente del Museo di Storia Naturale, Venezia, - Consigliere della Fondazione Giorgio Cini di Venezia, - Console di Svezia, - Consigliere della Fondazione Cassa di Risparmio di Venezia,
Per saperne di più sul Centro Studi Ricerche Ligabue, visitateci al www.ligabue.it


 
 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter