1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

YouTube - Canale Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
 
 
 

Paolo Legrenzi
Come il cervello produce la mente

I premi dell'Istituto Veneto nell'a.a. 2019-2020:
la parola ai premiati ...

 
 

PER AMOS

L'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti in collaborazione
con la Casa delle Parole per il Giorno della Memoria
PER AMOS
Martedì 26 gennaio, ore 18.00
Per il Giorno della Memoria l'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti e la Casa delle Parole propongono alcune letture dedicate ad Amos Luzzatto. Alcune di queste letture sono state scelte da Amos Luzzatto stesso, che della Casa delle Parole è stato uno delle prime e più importanti voci. Recuperando dall'Archivio cosa propose negli anni, sono stati scelti i testi ritenuti più appropriati.
L'iniziativa sarà trasmessa in DIRETTA YOUTUBE al link:

https://youtu.be/Yhuqcaj5p28

Vai alla pagina

 
LaPolifora


LA POLIFORA
È uscito il sesto numero de La Polifora, inserto periodico dell'Istituto Veneto.

Indice dei contributi
I premi dell'Istituto Veneto nell'a.a. 2019-2020: La parola ai premiati...
Paolo Legrenzi, Come il cervello produce la mente
Lorenzo Fellin, Luce, buio, coscienza. Pensieri in libertà
Giuseppe Gullino, Duecentodieci anni fa nasceva l'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
Dall'album dei ricordi:
Marco Besso «A parlar di Dante e dei problemi economici del giorno, di previdenza e assicurazioni»
Luci di Natale tra i busti del Panteon Veneto
Fotografia di Oliviero Zane

L'inserto, a cadenza mensile, ha lo scopo di condividere letture, riflessioni, approfondimenti e,
al contempo, di offrire nuove opportunità di comunicazione e divulgazione.

Polifora numero 6

 
 
Premio Istituto Veneto per Venezia

PREMIO DELL'ISTITUTO VENETO PER VENEZIA, EDIZIONE 2020-2021
Bandita la nuova edizione
Scadenza per la presentazione delle candidature: 15 febbraio 2021
Dopo sei lunghi anni di sospensione, l'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti torna a bandire con rinnovato impegno il Premio dell'Istituto Veneto per Venezia.

Il Premio, il cui ammontare è stato raddoppiato a 10.000 euro, intende dare riconoscimento a un articolo o un breve saggio riguardante Venezia, che si distingua per l'acutezza dell'analisi della realtà veneziana, colta nei suoi vari aspetti sociali, economici, storici e naturalistici.
Saranno ammessi a concorrere articoli, servizi giornalistici o saggi che corrispondano alle finalità del Premio.

Leggi il bando


 
 
 Bandi di concorso

PREMI INDETTI DALL'ISTITUTO VENETO IN SCADENZA TRA IL 29 GENNAIO 2021 E IL 25 MARZO 2022

Nei campi delle scienze, della storia e delle lettere ogni anno l'Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti
bandisce dei concorsi a premio rivolti a giovani laureati o ad affermati studiosi.
I premi, intitolati a personalità eminenti e finanziati grazie ai contributi di privati, spesso vengono conferiti a tesi di laurea particolarmente interessanti o a progetti di ricerca.

Concorso al premio di studio Marina Magrini 
vai alla pagina.
scadenza il 29 Gennaio 2021

Concorso al premio Angelo Minich vai alla pagina;
Concorso al premio Angelo Zamboni vai alla pagina.
scadenza il 5 febbraio 2021

- Concorso al premio di laurea Guerrino Lenarduzzi
 vai alla pagina.
scadenza il 12 Febbraio 2021

- Concorso al premio Pompeo Molmenti
 vai alla pagina.
scadenza il 28 gennaio 2022

- Concorso al premio Lorenzo Brunetta
 vai alla pagina.
scadenza l'11 Febbraio 2022

- Concorso al premio Augusto Ghetti
 vai alla pagina.
scadenza il 25 Marzo 2022

 
 
Novità Editoriali

Novità Editoriali

1919-1920. I Trattati di pace e l'Europa
A cura di Pier Luigi Ballini e Antonio Varsori
Atti del convegno promosso dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti (Venezia, 15-16 novembre 2018)
La Conferenza della pace di Parigi (1919-1920) contribuì a cambiare radicalmente, con i Trattati di pace che definì, la carta politica dell'Europa sulla scia di eventi fondamentali della storia del Novecento: l'ingresso in guerra degli Stati Uniti, la rivoluzione bolscevica, la fine di quattro grandi Imperi. Le decisioni dei responsabili delle maggiori potenze vincitrici - i 'quattro grandi' - definirono un 'nuovo ordine' in una fase del tutto nuova delle relazioni internazionali.

- Atti dell'IVSLA
Classe di Scienze Morali, Lettere ed Arti
Volume 178. Fascicolo I-II-III-IV, 2019-2020

- Dilettanti di architettura nella Venezia del Cinquecento.
A cura di Martin Gaier e Wolfgang Wolters
L'argomento Dilettanti di architettura nella Venezia del Cinquecento non è stato mai approfondito tanto sistematicamente da poter valutare il contributo prestato da personaggi eruditi, privati appassionati, ecclesiastici o alti funzionari, alla storia dell'architettura veneziana del Rinascimento.

- Lingua e istituzioni. Aspetti comunicativi, intellettuali, storico-giuridici, religiosi.
A cura di Francesco Bruni e Luigi Garofalo.
Il presente volume raccoglie gli atti del convegno, svoltosi tra il 24 e il 25 novembre 2017, presso l'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, nel commosso ricordo dell'insigne linguista Aldo Luigi Prosdocimi. Vi si affronta il complesso problema dei rapporti tra istituzioni sociali e designazioni linguistiche in un percorso storico che attraversa varie culture, in particolare della Roma arcaica e dell'Italia antica.

- Tra Gotico e Rinascimento. I rilievi fittili di matrice padovana.
Autori: Franco BENUCCI, Alberto RIZZI
L'opera, frutto di collaborazione tra gli autori, è esito d'una ricerca avviata molti anni fa da Alberto Rizzi a latere d'altre indagini sul patrimonio storico-artistico e culturale di Venezia e del Veneto, relativa ai rilievi fittili ottagonali o cruciformi di tardo Quattrocento che costellano ville, case, campanili, musei e raccolte private in tutto il territorio tra Po e Prealpi, Mincio e Tagliamento, un tempo funzionali a creare decorative transenne per finestre, parapetti, linee sottogronda ecc.

 
 
L'evoluzione del lampadario veneziano: una storia problematica

L'evoluzione del lampadario veneziano: una storia problematica
L'Istituto Veneto propone un approfondimento sul tema dei lampadari veneziani in vetro dal Settecento al Novecento sotto forma di conversazione. Rosa Barovier e Cristina Tonini, storiche del vetro, presentano un excursus sulle tipologie e caratteristiche dei manufatti veneziani dai primi decenni del Settecento agli anni '50 del Novecento in termini interlocutori. Il proposito è di gettare le basi per un progetto di censimento sui lampadari tuttora conservati in edifici pubblici e residenze private di Venezia, d'Italia e dell'Europa intera.
Link al video https://youtu.be/az9S-7LRgUM

 
 
StudyDays

STUDY DAYS ON VENETIAN GLASS. MOULDING AND APPLYING HOT GLASS THROUGH THE CENTURIES
Edited by Rosa Barovier and Cristina Tonini.
INDEX
Rosa Barovier Mentasti and Cristina Tonini, Venetian Renaissance Vessels: mould decorations and applied Bosses;
Paolo Zecchin, The moulds of the murano Glassmakers;
Marco Verità, Sandro Zecchin and Elena Tesser, The Production of Prunted Beakers in Venice: an archaeometric assessment;
Olga Ivlieva, Soviet moulding Glass from the collection of the museum of ceramics (Moscow);
Roberta D'adda, The Camillo Brozzoni Glasswork  collection now at musei civici di Brescia: a «novel of Industry» Reflective of european models;
Silvia Ferucci, The Renaissance Vessels from Padoa Santa Chiara monastery, Problem-Solving during the conservation Treatment;
Andreia Ruivo, António Pires de Matos, Caterina Toso, Cristiano Ferro, Fernando Esperança, Lok Kwan tse, Robert Wiley, From Historical murrine/millefiori Glasses, moulded Glasses and Prunted Glasses to XXI century Glasses Using the Same.  
Disponibile online al link:
http://www.istitutoveneto.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/535  
Acquistabile in versione cartacea all'indirizzo:
http://www.ivsla.it/store/index.php?main_page=product_book_info&cPath=20&products_id=344


 
 
Seguiteci su Instagram

L'ISTITUTO VENETO IN INSTAGRAM

L'Istituto Veneto è ora presente in Instagram con immagini che riguardano il vasto patrimonio dell'Accademia.
Aspetti inediti del patrimonio storico, artistico, architettonico, archivistico, librario e non ultima l'attività istituzionale verranno messi in luce attraverso il sapiente uso delle immagini.

Ci trovate con @istitutoveneto
https://www.instagram.com/istitutoveneto/




 
 
BEIC

Sono disponibili i fascicoli degli "Atti", i volumi delle "Memorie"
della classe di scienze morali, lettere ed arti e altre varie pubblicazioni.

Seguirà la messa in rete di altri fascicoli e volumi fino al completamento del progetto.
Link alle pubblicazioni dell'Istituto Veneto contenute nella Biblioteca digitale BEIC.
Descrizione del progetto BEIC


 
 
ALLEA

L'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti è membro
dell'European Federation of Academies of Sciences and Humanities.
ALLEA )

 
 
AICI

L'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti è membro
dell'Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane.
AICI )


 
 
 
Mario Ruggenini



LUTTO
Il 18 gennaio scorso è mancato il socio effettivo Mario Ruggenini,
professore emerito di Filosofia teoretica dell'Università Ca' Foscari di Venezia.
L'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti partecipa con profonda commozione al lutto dei familiari.

 
 
Adunanza ordinaria 30 gennaio 2021




Adunanza ordinaria - 30 gennaio 2021, ore 14.00
Ordine del giorno

 
 
Terremoti nel Veneto



Terremoti nel Veneto. 
Appello per iniziare un percorso di conoscenza e prevenzione
Posizione ufficiale dell'istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti.
Documento approvato dai soci


 
 
Per l'Italiano, per le lingue



Per l'Italiano, per le lingue
Posizione ufficiale dell'istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti.
Documento approvato all'unanimità nel corso dell'adunanza dei soci del 23 marzo 2019


 
 
Vaccini e Vaccinazioni



Vaccini e Vaccinazioni
Posizione ufficiale dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti.
Documento approvato nel corso dell'adunanza dei soci del 26 gennaio 2019

 
 
In primo piano

Presentazioni ai Soci
L'iniziativa, inaugurata da Lamberto Maffei nel gennaio del 2014 con una relazione su Arte, scienza e pensiero creativo,prevede lezioni di registro divulgativo su temi sia di carattere scientifico che umanistico tenute da soci dell'Istituto durante le periodiche assemblee pubbliche.
Playlist delle presentazioni

 
 
 
In primo piano

ADUNANZA SOLENNE 27 SETTEMBRE 2020
Nel corso dell'Adunanza solenne di chiusura del CLXXXII anno accademico il prof. Gherardo Ortalli, presidente dell'Istituto, ha proclamato i nomi dei nuovi soci effettivi, corrispondenti e stranieri, ha tenuto la relazione sull'attività svolta dall'Istituto durante l'anno accademico 2019-2020 e ha comunicato i risultati dei concorsi scientifici conferendo il premio ai vincitori.

Il socio effettivo Giuseppe Gullino, professore già ordinario di Storia moderna nell'Università degli studi di Padova, ha tenuto il discorso ufficiale sul tema Il quarto cavaliere dell'Apocalisse
Il socio corrispondente Paolo Legrenzi, professore emerito di Psicologia dell'Università Ca' Foscari di Venezia, ha tenuto il discorso ufficiale sul tema: Epidemie, paura e incertezza: il punto di vista delle scienze cognitive.
Vai alla pagina

 
 
 
 
 
Editoria
 
Vendita pubblicazioni online

Vendita pubblicazioni online
É possibile acquistare le
pubblicazioni edite dall'Istituto Veneto
di Scienze, Lettere ed Arti

 
 
Venezia - Senato. Deliberazioni miste

Venezia - Senato. Deliberazioni miste
Collana realizzata con il patrocinio del Senato della Repubblica e diretta da Maria Francesca Tiepolo, Dieter Girgensohn, Gherardo Ortalli, Ermanno Orlando 
(Acquista)

 
 
 
 

L'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti è membro della Unione Accademica Nazionale (UAN) e della Associazione delle Istituzioni di Cultura Italiane (AICI).

 
  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter