1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Foto di Sergio Castellari

Sergio Castellari

Sergio Castellari, ha una Laurea in Fisica dell'UniversitÓ di Bologna e un Dottorato di Ricerca (Ph.D) in Meteorologia e Oceanografia Fisica dell'UniversitÓ di Miami (Florida, USA). 

Dal 2000 lavora all'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), sede di Bologna, dove dal 2008 Ŕ Primo Tecnologo. 
Dall'aprile 2015 Ŕ Esperto Nazionale Distaccato (END) su tematiche riguardanti impatti, vulnerabilitÓ e adattamento ai cambiamenti climatici all'Agenzia Ambientale Europea a Copenhagen (Danimarca).

Dal 2006 al marzo 2015 ha lavorato come Senior Scientist al CMCC (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici), dove Ŕ stato responsabile dell'UnitÓ di Ricerca "Relazioni Istituzionali e Politiche di Adattamento". Attualmente ha una affiliazione scientifica al CMCC.

Ha partecipato a progetti internazionali e nazionali nel campo dei cambiamenti climatici e delle politiche di adattamento ai cambiamenti climatici (i pi¨ recenti sono: i progetti EU FP7 CIRCLE2 e BASE).

E' stato il Presidente del Comitato Scientifico del progetto Life+ BLUEAP (Bologna Local Urban Environment Adaptation Plan for a Resilient City) per la realizzazione del Piano di Adattamento ai Cambiamenti Climatici per il Comune di Bologna.
Dal 2011 al marzo 2015 Ŕ stato il Coordinatore del consorzio europeo ETC/CCA (European Topic Centre on Climate Change impacts, vulnerability and adaptation) dell'Agenzia Ambientale Europea.

E' stato il Coordinatore del progetto nazionale SNAC (Elementi per l'elaborazione della Strategia Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici) del MATTM (Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare) finalizzato ad elaborare la Strategia Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici per l'Italia.
Dal 2001 al 2014 come esperto climatico e negoziatore del MATTM ha partecipato a sessioni multilaterali internazionali IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change) e UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change).

Dal 2006 al 2011 Ŕ stato Co-Chairman di Gruppi Negoziali (Contact Groups) sulla ricerca climatica a varie sessioni dell'UNFCCC.
Dal agosto 2006 al marzo 2015 Ŕ stato il Focal Point Nazionale per l'Italia dell'IPCC (Intergovernmental Panel on Climate Change).

Dal 2007 al 2015 Ŕ stato professore a contratto del corso "Cambiamenti climatici e Politiche Internazionali" al Dottorato di Scienze e Gestione dei Cambiamenti Climatici dell'UniversitÓ Ca' Foscari (Venezia). 

E' stato cocuratore del libro "I cambiamenti climatici in Italia: evidenze, vulnerabilitÓ, impatti" pubblicato nell'aprile 2010. 

E' membro del Comitato Scientifico di Climateranti Blog, del Comitato Scientifico Nazionale  del WWF Italia ed Ŕ uno dei cofondatori dell'ONG Italian Climate Network.


 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter