1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Federico Seneca

Federico Seneca

Professore emerito di Storia moderna dell'Universitā di Padova 

- s.c.r. 21 giugno 1968, s.e. 12 agosto 1982, s.e.s. 1 settembre 2007 
Nato a Udine il 9 ottobre 1923, ha conseguito la laurea in Lettere all'Universitā di Padova il 5 novembre 1946 e quella in Filosofia nella stessa Universitā il 1° marzo 1948.
Ha ottenuto la libera docenza in Storia medioevale nel 1955 e ha vinto il concorso alla cattedra di Storia moderna nel 1964. 
Ha insegnato dal 1955 al 1993 prima Storia nella Facoltā di Magistero e poi, dal 1973, Storia moderna nella Facoltā di Lettere dell'Universitā di Padova.
Ha avuto dal Ministero della Pubblica Istruzione la medaglia d'oro dei benemeriti della scuola, della cultura e dell'arte. Oltre a essere stato eletto nel 1982 socio effettivo dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, č pure socio effettivo della Deputazione di Storia Patria per le Venezie, di cui č presidente dal 1969, della Deputazione di Storia Patria per il Friuli e dell'Accademia Galileiana di Scienze, Lettere ed Arti in Padova, socio ordinario della Societā di Studi Trentini di Scienze Storiche, della Societā Istriana di Archeologia e Storia Patria e dell'Accademia Olimpica di Vicenza, socio onorario dell'Associazione Culturale Minelliana di Rovigo, socio dell'Istituto per le Ricerche di Storia Sociale e Storia Religiosa di Vicenza, socio corrispondente dell'Ateneo Veneto, dell'Accademia dei Concordi di Rovigo e dell'Accademia roveretana degli Agiati di Scienze, Lettere ed Arti.
E' autore di molte pubblicazioni, fra le quali si segnalano:
L'intervento veneto-carrarese nella crisi friulana (13841389), Venezia 1952;
La fine del patriarcato aquileiese (1748-1751), Venezia 1954;
La politica veneziana dopo l'Interdetto, Padova 1957;
Il doge Leonardo Donā. La sua vita e la sua preparazione politica prima del dogado, Padova 1959;
Venezia e papa Giulio II, Padova 1962;
Carteggio Cavalletto-Meneghini, raccolto e annotato, Padova 1967;
Storia dell'etā moderna, in Il mondo nella storia, Milano 1976, pp. 273-403;
Bassano sotto il dominio veneto, Bassano 1980;
Dalle egemonie straniere alla pace di Aquisgrana (1500-1748). Gli inizi della dominazione straniera, Novara 1980;
L'etā delle riforme. Il secolo delle contraddizioni, Novara 1981.

 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter