1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Giovanna Nepi Scirè

Giovanna Nepi Scirè
Già Soprintendente speciale per il Polo Museale Veneziano 

- s.c.r. 30 giugno 2004 
Giovanna Scirè Nepi è nata a Capodistria (Pola), si è laureata in Lettere Moderne a Padova con Sergio Bettini e ha frequentato tre anni di corso di perfezionamento.
Dal 1969 ha iniziato la carriera di Ispettore Storico dell'Arte presso l'allora Soprintendenza alle Gallerie del Veneto. Nel 1977, con lo sdoppiamento dell'Ufficio, è rimasta alla Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Venezia istituendone la Sezione Didattica e venendo nominata nel 1978 Direttore delle Gallerie dell'Accademia.
Ha iniziato allora un'intensa campagna di restauro di tutte le opere della pinacoteca ed una revisione degli stessi allestimenti e degli impianti, dando inoltre vita alla fortunata serie di cataloghi dei disegni appartenenti alle Gallerie e alle relative mostre (Storia della collezione, Disegni lombardi, Disegni umbri, Disegni di Giovan Ambrogio Figino, Disegni Toscani, Romani e Napoletani, Disegni di Humbert de Superville, Disegni emiliani, Disegni di Giacomo Quarenghi, [vedute e capricci], Disegni di Giovan Battista Pittoni, Disegni genovesi, Disegni francesi).
Dal 1987 è stata nominata Soprintendente per i Beni Artistici e Storici di Venezia.
Si è occupata soprattutto di arte veneta ed in particolare di Giovanni Bellini e dei suoi seguaci trevigiani, di Giorgione, Tiziano, Paolo Veronese, Jacopo Tintoretto e dei tardomanieristi, oltre che della pittura veneziana del Settecento, della storia del collezionismo relativo alle opere dei musei della Soprintendenza. Inoltre di Leonardo, Michelangelo e di Giacomo Quarenghi. 
Ha diretto e partecipato a numerose mostre in Italia e all'estero da Sidney a Washington, da New York a Tokyo, da Parigi a Londra, ecc.
Dal 1993 ha curato un progetto di museo diffuso e di una nuova gestione museale sperimentale, finanziato dalla legge 145/92, realizzando in parecchie chiese veneziane, collegate per motivi storico-artistici alle Gallerie dell'Accademia, impianti antintrusione, di illuminazione, materiale didattico e informativo. In seguito a questo enorme lavoro la curia di Venezia ha potuto istituire il grande circuito museale costituito dalle chiese veneziane. Ha inoltre curato l'apertura della nuova Quadreria delle Gallerie dell'Accademia redigendone la relativa guida.
Questa iniziativa, rivelando le grandi possibilità del Museo, ha dato una decisiva spinta a un vecchio sogno di ampliamento che fu già di Cantalamessa, Moschini e Valcanover, l'ampliamento delle Gallerie occupando lo spazio che era stato dell'Accademia, non potendo più le due istituzioni coesistere. La redazione del progetto, secondo modernissimi criteri museologici e museografici, la revisione, il restauro e ritiro delle nuove opere da esporre, non solo dipinti, ma anche gessi hanno richiesto anni di duro lavoro e un percorso irto di difficoltà. Finalmente nel mese di marzo 2004 sarà espletata la gara per l'assegnazione dei lavori di ampliamento e ristrutturazione del complesso che dureranno tre anni senza la chiusura del museo e vedranno, oltre ad un aumento delle opere esposte, la completa climatizzazione, nuovo impianto di illuminazione, abbattimento delle barriere architettoniche, ampliamento del gabinetto dei disegni, aree per esposizioni temporanee e conferenze con biglietteria a parte, caffeteria e tutti i servizi necessari. Si recupereranno così anche il convento palladiano e altri ambienti della Scuola della Carità che versano oggi in uno stato di penoso degrado.
Nel marzo del 2001 è stata nominata Soprintendente Regionale del Veneto.
Nel mese di aprile del 2002 ha rinunciato volontariamente a tale nomina ed ha accettato quella di Soprintendente Speciale per il Polo Museale Veneziano proprio per portare a termine il progetto delle "Grandi Gallerie".
Nel corso del 2002 grande impegno è stato rivolto anche agli altri due musei statali del polo: il Museo Archeologico Nazionale e il Museo di Palazzo Grimani.
Pur non avendo nessun archeologo in organico, un'intensa campagna di rilevazione e di restauro è stata rivolta alle opere del Museo Archeologico. È stata implementata l'attività didattica e scientifica. È in corso di stampa, tra l'altro, la guida del museo (l'ultima risale al 1957).
Per le Gallerie è continuata la campagna di restauro e ritiro delle opere in vista dell'ampliamento. In questo museo notevole successo ha riscosso l'iniziativa di ricognizione dei depositi del museo con relative piccole mostre e pubblicazioni sui risultati dei restauri che hanno dato vita nel 2000 alla mostra delle opere restaurate di Giovanni Bellini nel museo e nel territorio e nel 2003 alla mostra su Giorgione (provocata dal magnifico restauro della pala di Castelfranco, eseguito nel laboratorio delle Gallerie), che tanto successo ha avuto di pubblico e di critica.
Di dieci anni di restauri era stato dato anche conto nel Quaderno n. 22: Restauri a Venezia 1987-1998, che molte energie e impegno ha richiesto per fare il punto della situazione dell'arte dopo il Quaderno n. 14 (Restauri dal 1967 al 1977) curato da Francesco Valcanover.
Contemporaneamente è stato rinnovato il Museo d'Arte Orientale a Ca' Pesaro, unito da una convenzione al Museo Comunale di Arte Moderna, in modo da usufruire dei loro servizi (biglietteria, toilettes, book shop, caffetteria,ecc.) mentre è in atto altra convenzione col Comune per cambiare Palazzo Marcello, acquistato dallo Stato per destinarlo a sede del museo, che per i nuovi standard museali risulta troppo piccolo, con Palazzo Corner della Regina, che sarà la definitiva allogazione dell'importante raccolta.
ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI
- "Appunti sul Silvio", "Arte Veneta", 23, Alfieri Edizioni d'Arte, Venezia 1969
- "Appunti e chiarimenti su Girolamo Da Treviso il Vecchio (Girolamo Aviano o Girolamo Pennacchi?)", "Notizie da Palazzo Albani", 3 Urbino, 1973
- "Un modelletto di Jacopo Tintoretto per il Paradiso di Palazzo Ducale", "Arte Veneta", 28, Alfieri Edizioni d'Arte, Venezia, 1974
- "Due soffitti di Gaspare Dizioni recuperati", "Notizie da Palazzo Albani", 4, 2, Urbino, 1975
- "Dal Gotico al Rinascimento", in Il Veneto, Electa Editrice, 1976
- "La Scuola Vec chia della Misericordia", Quaderni della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, 7, Venezia, 1977
- Catalogo del Museo Provinciale di Torcello, schede degli oggetti d'arte moderna, Venezia, 1978
- "Giorgione, Nuda", "Tullio Lombardo, Doppio ritratto", in Giorgione e Venezia, catalogo della mostra,Venezia, Gallerie dell'accademia, Electa Editrice, 1978
- Venezia e la Peste, catalogo della mostra, schede a 3,a,5,a,50,a 52, Marsilio Editore, Venezia, 1979
- "Disegni Veneti dell'Ambrosiana", " ArteVeneta", 33,1979
- " La Fede di Tiziano",Quaderno della Soprintendenza di beni Artistici e Sorici di Venezia, 8, Venezia, 1979
- " Pier Maria Pennacchi, regesti, documenti e un opera dimenticata", Bollettino d'Arte", 6,Poligrafico dello Stato, 1980
- "Il Pittore Trevigiano Pier Maria Pennacchi", in Atti del Convegno Internazionale di Studi, Asolo, 1980
- "Leonardo Corona" e "Pietro Malombra", in catalogo della mostra per la Storia del Manierismo a Venezia da Tiziano a El Greco, Electa Editrice, Venezia, 1981
- Gallerie dell'Accademia. Storia della Collezione dei Disegni, Milano, Electa Editrice, 1982
- Voce Giovanni Contarini in Dizionario Biografico degli Italiani
- Saggio introduttivo a Itinerari didattici 2, dal museo alla città, a cura della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, Venezia, 1982
- "Canaletto, Prospettiva con portico" in Canaletto, dipinti, disegni, incisioni, catalogo della mostra, Neri Pozza Editore, Vicenza, 1982
- "I disegni del Piazzetta delle Gallerie dell'Accademia di Venezia", in Giambattista Piazzetta, Disegni e incisioni", Neri Pozza Editore, Vicenza, 1983
- "L'affresco", "La pittura su tela", in Itinerari didattici 4, dal museo alla città, a cura della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, Venezia, 1983
- "Giambattista Piazzetta e l'Accademia", in Giambattista Piazzetta, il suo tempo, la sua scuola, Marsilio Editore, Venezia, 1983
- "I disegni di Piazzetta alle Gallerie dell'Accademia di Venezia" in G. B. Piazzetta disegni, incisioni, libri e manoscritti, Neri Pozza Editore, Vicenza, 1983
- "La Pala Barbarigo e l'atramentum di Apelle", in "La Pala Barbarigo di Giovanni Bellini", Quaderni della Soprintendenza dei Beni Artistici e Storici di Venezia, 6, Venezia, 1983
- "Il restauro della Presentazione di Maria al tempio di Tiziano", "Bollettino d'arte studi veneziani", supplemento 5, Poligrafico dello Stato, Venezia, 1983
- Redazione del quaderno Il restauro del Convito in casa di Levi di Paolo Caliari (il Veronese), 11, e saggio "Il convito in casa di Levi: vicende e restauri", "Appendice documentaria", a cura della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, Venezia, 1984
- "Il disegno", in Itinerari didattici 5, dal museo alla città, a cura della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, Venezia, 1984
- "Le Gallerie dell'Accademia" in Carlo Scarpa 1906-1978, catalogo della mostra, Gallerie dell'Accademia, Electa, Venezia, 1984
- "Presentazione", "Riflettoscopia all'infrarosso computerizzata", in Quaderni della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, 6 Venezia
- Introduzione e schede delle opere dal '300 al '400, Gallerie dell'Accademia di Venezia, Electa, Milano, 1985
- "Le Gallerie dell'Accademia di Venezia", in Architettura dei Musei, note su alcuni Musei Veneziani, UIA, Venezia, 1985
- "Il soffitto della sala Grande della Carità", in Atti del Convegno sulla scultura lignea in Friuli, Istituto per l'Enciclopedia del Friuli Venezia Giulia, Udine, 1984
- Voce "Dai Destri Vincenzo e Jacopo", in Dizionario Biografico degli Italiani, 31, Treccani, 1985
- Schede di olpere veneziane per la mostra Pittura per il Rinascimento a Venezia, Leningrado-Mosca, 29 novembre 1985-3 aprile 1986
- "Il ritratto di un gentiluomo nel suo studio di Lorenzo Lotto", in Venezia restaurata 1966-1986, Electa, Milano, 1986
- "Elenco dei restauri delle Gallerie dell'Accademia", Quaderni della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, Restauri a Venezia 1967-86, 14, Venezia, 1986
- Voce "Pietro, Giorgio, Damina Damini", in Dizionario Biografico degli Italiani, 33, Treccani, 1987
- Voce "De Ferrari Antonio detto Foler", in Dizionario Biografico degli Italiani, 33, Treccani, 1987
- "Aspetti della politica culturale della Repubblica di Venezia: Accademia di Pittura e Scultura e il restauro delle pubbliche pitture; cultura e società nella Venezia del '700", Itinerari didattici 6, dal museo alla città, a cura della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, Venezia, 19897
- Redazione e compilazione dei Quaderni della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici di Venezia, 13, Restauri alle Gallerie dell'Accademia, Venezia, 19897
- "Le soppressioni demaniali alla caduta della Repubblica e il restauro dei dipinti provenienti dalla Galleria dell'Accademia" in Opere d'arte di Venezia in Friuli, catalogo della mostra, Magnus Editore, Udine, 1987
- "Venezia, Gallerie dell'Accademia", in Memorabilia: il futuro della memoria. Beni ambientali architettonici archeologici artistici e storici in Italia, 3, Laboratori per il progetto, Editori Laterza, Roma-Bari, 1987
- Redazione del quaderno "Paolo Veronese restauri", 15, e saggi su "Il convito in casa di Levi", "Lo sposalizio di Santa Caterina", "Venezia riceve l'omaggio di Ercole e Cerere", "San Nicolò accolto Vescovo di Mira", "San Francesco riceve le stimmate", a cura della Soprintendenza ai Beni Artistici e Storici idi Venezia, Venezia, 1988
- Redazione del catalogo Renaissance in Venice, Art Gallery of South Wales, Sidney 1988. Saggio introduttivo e compilazione n. 14 schede, De Luca Editore, Roma
- Redazione del catalogo della mostra Cultura e Società nella Venezia del Settecento, introduzione e schede su Jacopo Amigoni, G. B. Pittoni, G. A. Guardi, L. Carlevaris, M. Marieschi, Canaletto, Bellotto, F. Guardi, Zais e dei disegni, redazione slava, Belgrado, 1989
- Curatore del catalogo della Mostra Gallerie dell'Accademia. Recenti acquisizioni, prefazione e saggio su Giannantonio Guardi, "Erminia e Valprino s'imbattono in Tancredi ferito", Electa Editrice, Milano, 1989
- "Recenti restauri di Paolo Veronese alle Gallerie dell'Accademia", in Venezia Arti, Ed. Viella, 1989
- "La progettazione dei percorsi formativi per la salvaguardia dei Beni Culturali" in I Beni Culturali nel Veneto. Lo scambio diseguale, Atti del Convegno, Venezia, 1989
- "Due inediti di Francesco Zugno alle Gallerie dell'Accademia di Venezia", "Arte e Documento", 3, Edizioni della Laguna, 1989
- "Il leone del molo nella pittura veneziana", in Leone di Venezia, Venezia 1990
- "Paolo Veronese: recenti restauri alle Gallerie dell'Accademia", in Nuovi studi su Paolo Veronese, atti del convegno internazionale di studi, Arsenale Editrice, Venezia, 1990
- "A history of the Collection of Drawings at the Gallerie dell'Accademia in Venice", in Old Masters Drawings from the Gallerie dell'Accademia Venice, catalogo della mostra a Edimburgo e a Londra, Electa, Milano, 1990
- "Recenti restauri di opere di Tiziano a Venezia", Soffitti della Chiesa di Santo Spirito in Isola", "Annunciazione di San Salvador", "Madonna col Bambino già alberini", "La Pietà", in Tiziano, catalogo della mostra, Venezia, Washington, Marsilio Editore,Venezia, 1990
- schede nel catalogo El Sietecento Veneziano Aspectos de la pintura venciana del siglo XVIII, Fundaciòn cultural Magre Vida, Saragoza 1990
- "Tecniche esecutive di alcuni dipinti di Tiziano", in Titian 500, convegno internazionale di studi, Washington 1990, National Gallery of Art, Washington, Distributed by University Press of New England
- i capolavori dell'arte veneziana alle Gallerie dell'Accademia, Arsenale Ed., Venezia, 1991
- "Le terrecotte della Galleria Franchetti alla Ca' d'Oro", in Alle origini del Canova. Le terrecotte della collezione Farsetti, Catalogo della mostra, Marsilio Editore, Venezia, 1992
- "Venezia e la pittura intorno al 1500", "Studi di proporzioni", "Le proporzioni del corpo umano secondo Vitruvio", "uomo in piedi in ginocchio e seduto", "Torso d'uomo di profilo", "Tronco d'uomo di profilo...", "Studio di proporzioni del volto e dell'occhio", "La Battaglia di Anghiari" e relative schede, "Venezia e Leonardo", "Leonardo e Giovanni Bellini", "Cristo portacroce di Giorgione", in Leonardo & Venezia, catalogo della mostra, Bompiani editore, Venezia, 1992
- Voce "Girolamo Dente (Denti)", in Dizionario Biografico degli Italiani, Treccani, 1992
- "Vicende e restauri dei dipinti 'ponentini' in Palazzo Ducale", in Le delizie dell'inferno. Dipinti di JHERONIMUS BOSCH e altri fiamminghi restaurati, Ed. Il Cardo, Venezia, 1992
- "La Madonna dei Tesorieri di Jacopo Tintoretto", Quaderni della Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Venezia, 17, "Restauri a Venezia", Venezia, 1992
- "Due dipinti ritrovati di Giovanni Antonio Fumiani e Gregorio Lazzarini provenienti dalla Scuola Grande di Santa Maria della Carità. Per Giuseppe Mazzariol", "Quaderni di Venezia", Art, 1, Venezia, 1992
- "Le Gallerie dell'Accademia, Roma, 1994
- "Gallerie dell'Accademia di Venezia. Guida alla Quadreria, Venezia 1995
- "Le vedute di Giacomo Quarenghi alle Gallerie dell'Accademia di Venezia", Milano, 1996
- Il Quaderno di Canaletto, 1-2, Stamperia Canal, Venezia, 1997
- "Presentazione"; "La decorazione del soffitto della Chiesa degli Scalzi", "il soffitto degli Scalzi di Giambattista Tiepolo", Quaderni della Soprintendenza per i Beni Artistici e Storici di Venezia, 21, Venezia, 1997
- Gallerie dell'Accademia di Venezia, Electa Editrice, Milano, 1998
- "Filippo Farsetti e la sua collezione", in Studi in onore di Elena Bassi, Ateneo Veneto, Arsenale Editrice, Venezia, 1998
- Da Leonardo a Canaletto. Disegni delle Gallerie dell'Accademia, Electa Editrice, Milano, 1999
- Voce Domenico Fadega in Dizionario Biografico degli Italiani
- "Restauri e tecniche di Tiziano", in Tiziano Técnica y restauraciones, Madrid, 1999
- "Una scena biblica di Jacopo e Francesco Bassano", in Arte e Documento, 13, 1999
- "La pittura del Nord e l'Umanesimo veneziano", "Preludio. Antonio Vivarini e Giovanni d'Alemagna", "Trittico della Madonna con Bambino e Santi", in Il Rinascimento a Venezia e la pittura del Nord ai tempi di Bellini, Durer, Tiziano, catalogo della mostra, Bompiani, Cinisello Balsamo, 1999
- Carpaccio. Le Storie di Sant'Orsola, Electa Editrice, Milano, 2000
- Il colore ritrovato: Bellini a Venezia, a cura di R. Goffen e G. Nepi Sciré, Electa Editrice, Milano 2000
- Schede sulle opere d'arte veneziane del '700 per il catalogo Galleria Nazionale di Parma, a cura di L. Fornari Schianchi, Franco Maria Ricci Editore, 2000
- Saggio in Carlo Scarpa: mostre e musei 1944-1976: case e paesaggi 1972-1978, catalogo della mostra, Verona, Museo di Castelvecchio, Electa Editrice, Milano, 2000
- "Carlo Scarpa", in Per l'Arte da Venezia all'Europa, Venezia, 2001
- Saggio "Pittura veneziana del Settecento", catalogo della mostra Edizioni Thesankeu Shimbun, Tokyo, 2001
- "Rodolfo Pallucchini", in Arte e Documento". Quaderni, Venezia, 2001
- "Restauri a Venezia 1987-1998", Quaderno n. 22, introduzione. Skira, Venezia, 2001
- "Le Gallerie dell'Accademia", in I grandi musei d'Italia, Skira, 2002
- "Tiziano e la corte di Urbino", in Venere svelata, La Venere di Urbino di Tiziano, catalogo della mostra, Cinisello Balsamo, 2003
- "I disegni di Leonardo da Vinci e della sua cerchia nel gabinetto dei disegni e stampe delle Gallerie dell'Accademia di Venezia", a cura di G. Nepi Sciré e A. Perissa Torrini, Giunti, Firenze, 2003
- "Giorgione. Le maraviglie dell'arte", catalogo della mostra, a cura di G. Nepi Sciré e S. Rossi, Venezia, 2003
- "La Sacra Famiglia con Santa Caterina e San Giovanni Battista di Palma il Vecchio e Tiziano", in Venezia e la civiltà adriatica, Arte e Documento 17, 18,19, Venezia, 2003 

 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter