1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Tomaso Patarnello

Tomaso Patarnello
Professore ordinario di Zoologia nell'UniversitÓ degli Studi di Padova

- s.c.r. eletto il 31 luglio 2020

Luogo e data di nascita: Lecce, 20/2/1961
Titoli di studio: Laurea in Scienze biologiche (12/06/1984)
UniversitÓ di Padova
Dottorato in Biologia Evoluzionistica (Novembre 1988)
UniversitÓ di Padova

Posizione accademica attuale: Professore Ordinario
SSD BIO/05 - Zoologia
(da Novembre 2002)
Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione
Agripolis - UniversitÓ di Padova

Incarico attuale: Pro-Rettore dell'UniversitÓ di Padova
con delega a "Campus e sedi esterne"
(da Ottobre 2015)

Incarichi precedenti: Direttore del Dipartimento di
Biomedicina Comparata e Alimentazione
Agripolis - UniversitÓ di Padova
(Gennaio 2012 - Settembre 2015)
Direttore del Dipartimento di
SanitÓ Pubblica, Patologia Comparata e Igiene veterinaria Agripolis - UniversitÓ di Padova
(Giugno 2008 - Dicembre 2011)
Presidente del Corso di Laurea in Biotecnologie
UniversitÓ di Padova
(Settembre 2008 - dicembre 2011)
Presidente del Corso di Laurea magistrale
in Biotecnologie per l'alimentazione
UniversitÓ di Padova
(Settembre 2005 - Dicembre 2008)

Precedenti posizioni accademiche:
Visiting Professor
Univerisdade Estadual Paulista
San Paulo (Brasile)
(Settembre 2014 - Settembre 2017)
Professore Associato (SSD BIO/05 - Zoologia)
FacoltÓ di Medicina Veterinaria - UniversitÓ di Padova
(Novembre 1998 - Ottobre 2002)
Ricercatore Universitario (SSD BIO/18 - Genetica)
Dipartimento di Biologia - UniversitÓ di Padova
(Maggio 1991 - Ottobre 1998)
Visiting research fellow
Hopkins Marine Station,
Stanford University, (USA)
1992
Post Doctoral fellow
Department of Ecology and Evolution
State University of New York (USA);
(1990-1991)

Interessi scientifici
Micro- e macro-evoluzione di animali marini rappresenta l'interesse scientifico principale con una particolare attenzione all'evoluzione dei pesci antartici e il loro adattamento genetico/genomico alle condizioni estreme dell'Oceano Meridionale. Gli strumenti di genomica e trascrittomica sono stati anche utilizzati per ricerche di tipo applicativo rivolte a tematiche di interesse veterinario soprattutto legate all'acquacoltura e allo studio delle contaminazioni in specie marine di interesse alimentare. Queste linee di ricerca sono state sviluppate negli ultimi vent'anni circa, da quanto Tomaso Patarnello Ŕ entrato a far parte del corpo docente della (ex) FacoltÓ di Medicina Veterinaria dell'UniversitÓ di Padova.
Finanziamenti e parametri bibliometrici
Titolare di finanziamenti su progetti di ricerca competitivi erogati da agenzie di ricerca internazionali per un ammontare complessivo di oltre 2 milioni di euro, Ŕ autore di oltre 150 articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali con i seguenti parametri biobliometrici (riferiti a gennaio 2020):
- H-index: 42 (ISI), 41 (Scopus), 48 (Scholar)
- Numero di citazioni: 6441 (ISI), 6412 (Scopus), 9332 (Scholar)
ORCID ID: 0000-0003-1794-5791
ResponsabilitÓ amministrative presso l'UniversitÓ di Padova
Direzione di Dipartimento
Come Direttore di Dipartimenti Tomaso Patarnello ha avuto la responsabilitÓ delle gestione del personale docente e non docente afferente al Dipartimento nonchÚ la responsabilitÓ della gestione amministrativa compressa l'approvazione dei bilanci.
Durante la direzione del Dipartimento di SanitÓ Pubblica, Patologia Comparata, e Igiene Veterinaria (2008-2011), il personale dipendente era composto da 37 docenti, 15 unitÓ di personale Tecnico-Amministrativo ed il bilancio era tra 1,5 e 1,9 milioni di euro.
Durante la Direzione del Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione-BCA (2014-2017) il personale dipendente del Dipartimento contava pi¨ di 100 unitÓ tra Docenti (40), Tecnici-Amministrativi (25) e personale a tempo determinato delle varie categorie. Il Bilancio di BCA nel quadriennio 2014-17 era compreso tra 2,5 e i 3.0 milioni di euro.
Pro-rettorato
Il ruolo di Prorettore con delega a "Campus e sedi esterne" ha comportato il rapporto diretto con Enti locali (Regione, Comuni, Province), Aziende ospedaliere e Fondazioni bancarie che a vario titolo collaborano con l'UniversitÓ di Padova.

Incarichi accademici ed extra-accademici
- Membro di commissioni di valutazione di progetti di ricerca europei (European Commission EU-DGXIV, European Commission, EU-DG Research) e di altre agenzie di finanziamento internazionali (ESF-European Reserach Council, Austrian Research Council, Belgian Federal Office for Scientific Technical and Cultural Affairs, NSF- National Science Foundation USA, NERC - Natural Environment Research Council, UK)
- Membro della Commissione per l'Abilitazione Scientifica Nazionale - ASN (2013-2014)
- Membro del Direttivo dell'Unione Zoologica Italiana - UZI (2011-2014)
- Direttore della International UZI Spring School (2011-2014)


 

 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter