Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa
Foto di Stefano Piccolo

Stefano Piccolo

EDUCAZIONE E POSIZIONI ACCADEMICHE
1991: Laurea in Scienze Biologiche (110/110 e lode), Universita' di Padova, Italia.
1991-1995: Studente di dottorato, Universita' of Padova (Istologia ed Embriologia) e Universita' di Modena (Patologia Generale).
1995: Diploma di Dottorato (Ph.D.) con una tesi sui meccanismi molecolari che governano l'espressione tessuto-specifica di molecole della matrice extracellulare.
1995-1998: post-doctoral fellow nel laboratorio del Prof. Eddy De Robertis, Howard Hughes Medical Institute-UCLA, Los Angeles, California
1998-2003: Ricercatore, Facolta' di Medicina, Universita' di Padova
2003-present: Professore Associato, Facolta' di Medicina, Universita' di Padova.
ONORIFICENZE
1997: Howard Hughes Medical Institute Research Fellowship.
1999: Vincitore del premio Bruno Ceccarelli per le Neuroscienze.
1999: Vincitore del premio internazionale BIOTECH AWARD (nominato da un comitato di 3 premi Nobel)
2000: Nominato giovane Ricercatore piu' rappresentativo della facolta' di Medicina dell'Universita' di Padova (Medicine day).
2003: Vincitore del premio internazionale A. Minich dall' Istituto Veneto Scienze, Lettere ed Arti.
2004 - presente: Membro del Comitato Scientifico nazionale (CTS) di AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro).
2004: Il nostro lavoro si p53 e TGF-beta nominato fai i Signaling Breakthroughs of the Year dagli Editors of Science stke.
2005: Vincitore del premio internazionale Swissbridge Award per l'oncologia molecolare
Il Dott. Piccolo svolge routinariamente lezioni di biologia dello sviluppo e di trasduzione del segnale nell'ambito del Dottorato in "Genetica e Biologia Molecolare dello sviluppo" ed e' stato invitato come oratore in seminari dedicati ad un pubblico non specialistico organizzati dall'Accademia Nazionale dei Lincei.
Il Dott. Piccolo e' stato invitato come speaker in molti meetings scientifici internazionali di alto profilo, includendo alcuni organizzati da EMBO, FASEB e Cold Spring Harbor.
CONTRIBUTI SCIENTIFICI
Il Prof. Piccolo ha dedicato la sua attivita' di ricerca alla comprensione dei meccanismi attraverso i quali alcune molecole "segnale" simili ad ormoni controllano l'accensione o spegnimento dei geni durante l'embriogenesi e nei tessuti adulti.
Il Dott. Piccolo ha utilizzato tecnologie di biologia molecolare e biochimica per scoprire intere classi di nuove molecole che agiscono da trappole molecolari per alcune molecole segnale. Piu' recentemente, il Dott. Piccolo ha cercato di fondere i risultati tipicamente attinenti alla ricerca "fondamentale", quali i meccanismi dell'embriogenesi, con nuove scoperte sulla proliferazione cellulare ed oncogenesi molecolare, con ovvi risvolti applicativi in medicina e biotecnologie.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito