1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Concorso al premio di laurea Marco Marchesini

Concorso al premio di laurea Marco Marchesini

BANDO
L'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, con i contributi offerti da amici e colleghi di Giovanni e Giovanna Marchesini, bandisce un concorso ad un premio di € 2.000 (duemila) per una tesi di laurea magistrale, prioritariamente ma non necessariamente di Scienze Biologiche o Naturali, discussa negli anni solari 2017 o 2018, su un argomento di Etologia, in cui risulti che gli animali oggetto di studio siano stati trattati con considerazione e rispetto.
Le domande per la partecipazione al concorso dovranno essere inviate on line, con oggetto "Premio Marco Marchesini", alla Presidenza dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti (premiconcorsi@istitutoveneto.it) entro il 18 gennaio 2019. L'avvenuto ricevimento della domanda sarà comunicato, via posta elettronica, dalla Segreteria dell'Istituto. Il candidato verificherà di aver ricevuto tale comunicazione a conferma del corretto inoltro della domanda.
Le domande saranno corredate, in allegato, dai seguenti documenti in PDF:

a) curriculum vitae et studiorum;
b) certificato di laurea magistrale con i voti degli esami sostenuti;
c) tesi di laurea.

L'assegnazione del premio sarà decisa da un'apposita commissione di tre membri composta da un socio dell'Istituto Veneto nominato dall'Assemblea, dal titolare della cattedra di Etologia, presso l'Università di Padova Dipartimento di Biologia, da un esperto cooptato dagli altri due membri. Una sintesi della relazione sarà pubblicata negli «Atti» dell'Istituto.

Il premio sarà conferito  in occasione dell'adunanza solenne di chiusura dell'anno accademico 2018-2019.

Su segnalazione della commissione, l'Istituto Veneto potrà pubblicare, di concerto con l'autore, un saggio sul tema dell'opera premiata.

Venezia, 10 giugno 2018
IL PRESIDENTE
Gherardo Ortalli

 
 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter