1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Cinema e Matematica

immagine di pellicola cinematografica

Ciclo di incontri che propone una rassegna di film e documentari in cui la matematica è spunto o motivo conduttore. L'iniziativa è rivolta a docenti e studenti di scuole superiori e universitari.

La matematica come fonte di ispirazione per raccontare, per visualizzare altro, per immaginare altri mondi. E di cosa tratta il cinema, sin dai suoi esordi? Di immaginare nuove realtà, nuovi mondi. E se si aggiunge l'atteggiamento spesso odioso dell'insegnante? La repulsione che si crea nella mente di chi legge, di chi ricorda, di chi non sa dimenticare. Quindi era inevitabile che l'odio per la matematica, il suo fascino segreto, il ricordo degli anni di sofferenza nella scuola, contribuissero a diffondere nell'immaginario collettivo un interesse per i matematici, per i Numeri Immaginari al cinema. L'immaginario del cinema che si sposa con l'immaginario della matematica. Alle volte il risultato di questo incontro è sorprendente.
Di matematica e di cinema vuole trattare questa rassegna di film lunghi e brevi. Una breve rassegna in cui sono stati scelti alcuni dei tanti film possibili da selezionare. Una scelta molto personale, cercando di mettere insieme l'aspetto cinematografico con quello matematico, anche se devo subito premettere che del mathematically correct al cinema me ne importa molto poco. Sono assolutamente convinto che prima di tutto un film deve funzionare in quanto film; se poi non vengono dette e mostrate troppe fesserie, può anche essere meglio. D'altra parte il cinema è per definizione fiction. (Michele Emmer)
 
Si ringrazia la Biennale di Venezia Educational
 
L'iniziativa si articola in 5 appuntamenti:

Venerdì 25 gennaio 2013, ore 15.00
Michele Emmer presenta l'iniziativa, seguono le proiezioni.
Donald in Mathmagic Land, regia di Hamilton Luske (Durata: 27 min)
Will Hunting, genio ribelle, regia di Gus van Sant (Durata: 122 min)

Venerdì 22 febbraio 2013, ore 15.00
A comme Arithmetique, regia di Pierre Kast e Raymond Queneau (Durata: 9 min)*
Morte di un matematico napoletano, regia di Mario Martone (Durata: 105 min)

Mercoledì 20 marzo 2013, ore 15.00
Flatland, regia di Michele Emmer (Durata: 22 min)
Cube, regia di Vincenzo Natali (Durata: 90 min)

Venerdì 19 aprile 2013, ore 15.00
Le ruban de Moebius, regia di Edouard Blondeau (Durata 9 min)*
Proof, regia di John Madden (Durata: 99 min)

Venerdì 3 maggio 2013, ore 15.00
The Oxford Murders, regia di Alex de la Iglesia (Durata: 108 min)
Pi greco, regia di Darren Aronofsky (Durata: 84 min)

* proiettato in lingua francese
 
Segue il programma dettagliato.

 
 
 
 
 
  1. Calendario
  2. Divulgazione
  3. Video
  4. Banca Dati Lagunare Ambientale
  5. Pubblicazioni dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti
  6. Collaborazioni nazionale e internazionali
  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter