1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Contenuto della pagina

Archivio Bizio-Gradenigo-Magrini

Fondo archivistico Bizio-Gradenigo-Magrini

Gli eredi della famiglia Magrini hanno donato all'Istituto Veneto, nel gennaio 2023, il fondo archivistico di documenti appartenuti a Bartolomeo Bizio, farmacista, chimico e fisico, nominato membro effettivo dell'Istituto Veneto nel 1840, al figlio Giovanni, chimico, professore alla Scuola Superiore di Commercio di Venezia e segretario dell'Istituto Veneto dal 1874 al 1891, e al figlio Leopoldo, avvocato, fotografo e viaggiatore. A questa documentazione si aggiunge anche una raccolta di documenti appartenenti alla famiglia della nipote di Giovanni, Emerenziana Bizio che nel 1911 aveva ottenuto il diritto di aggiungere al proprio il cognome Gradenigo, figlia di Andrea e moglie di Iginio Maria Magrini, deputato al Parlamento dal 1924 al 1934.
Il fondo, pervenuto su contenitori originali, non Ŕ inventariato ed Ŕ costituito prevalentemente da corrispondenza, fotografie (in album e sciolte, su vari supporti), diplomi, libri, riconoscimenti.

 
 
 



  1. Feed RSS
  2. Canale Youtube
  3. Facebook
  4. Twitter