Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti - Testata per la stampa

Premi, concorsi e relazione dedicata ai conferimenti

Annualmente l'Istituto Veneto bandisce a concorso premi e borse di studio destinate, per lo più, a giovani ricercatori. I premi Angelo Minich, Augusto Ghetti, Pompeo Molmenti, sono invece destinati a studiosi o a professionisti affermati, autori di opere di particolare valore e significato. Di seguito l'elenco dei premi banditi a concorso:

Conferimento Premi 2022

ADUNANZA SOLENNE DI DOMENICA 12 GIUGNO 2022
Concorsi a Premio - Conferimento
      

Concorso al Premio MARIO BONSEMBIANTE
, di € 5.000per tesi di dottorato su argomenti nel campo alimentare e/o nutrizionale. La Commissione giudicatrice era composta dai soci Gian Antonio Danieli, Gerolamo Lanfranchi e Maria Catia Sorgato. Il Premio è stato assegnato alla dott.ssa Nikoletta Galambos, Università degli Studi di Trento, per la tesi Development of novel plant biofertilisers based on endophytic bacteria and innovative insect-mediated delivery strategies.  

Concorso al Premio LORENZO BRUNETTA
, di € 2.500per tesi di dottorato nell'ambito della Ricerca Operativa. La Commissione giudicatrice era composta dal prof. Giovanni Andreatta e dai soci Bruno Chiarellotto e Carlo Giacomo Someda. Il Premio è stato assegnato al dott. Gabriele Iommazzo per la tesi di dottorato Algorithmic Configuration by Learning and Optimization, condotta in cotutela tra l'Ecole Polytecnique di Parigi e l'Università di Pisa.  

Concorso al Premio GUERRINO LENARDUZZI
, di € 4.000destinato a laureati in Medicina e Chirurgia con una tesi di specializzazione o di dottorato nel campo della diagnostica per immagini o quello della radiologia interventistica. La Commissione giudicatrice era composta dai soci Paolo Bernardi, Cesare Montecucco e Donato Nitti. Il Premio è stato assegnato alla dott.ssa Valentina Pieri, Università Vita-Salute San Raffaele, per la tesi di specializzazione Advanced diffusion MRI to unravel structural and microstructural constraints for mini-invasive neurosurgery: from the ovine model to the human brain.  

Concorso al Premio di Studio MARINA MAGRINI
, di € 3.000, destinato a laureati in Storia dell'Arte con temi di ricerca su scultura e pittura d'ambito veneto del Settecento nelle sue diaspore Europee. La Commissione giudicatrice era composta dalla prof.ssa Stefania Mason e dai soci Gilberto Pizzamiglio e Giandomenico Romanelli. Il Premio è stato assegnato al dott. Antonio Cipullo, Università degli Studi di Udine, per il progetto di ricerca Antonio Corradini 1730-1742: Hofstatuarius alla corte degli Asburgo 

Concorso al Premio di Studio ANDREA MARCONATO
, di € 1.800riservato a giovani che abbiano ottenuto la laurea magistrale nella Classe di Scienze Biologiche o delle Scienze e Tecnologie per l'Ambiente e la Natura. La Commissione giudicatrice era composta dalla prof.ssa Maria Berica Rasotto e dai soci Alessandro Minelli e Andrea Augusto Pilastro. Il Premio è stato assegnato ex aequo: al dott. Luca Pedruzzi per partecipare al convegno internazionale della "Animal Behavior Society" che si terrà in Costa Rica e poter presentare il suo lavoro di tesi magistrale Beyond the boundaries of the species: yawn contagion in red-capped mangabeys (Cercocebus torquatus), conseguita presso l'Università di Pisa;   e alla dott.ssa Giulia Rossi, Università di Bologna, per iniziare un dottorato presso la University of Konstanz al fine di condurre una ricerca sulla scelta femminile in bonobo (Pan paniscus) nella stazione di LuiKotale, parco nazionale di Salonga, Repubblica democratica del Congo. 

Concorso al Premio POMPEO MOLMENTI
, di € 5.000, per un lavoro originale ed inedito su un argomento riguardante la storia della società veneta, della sua cultura e delle sue istituzioni nel periodo compreso tra il XIII e il XX secolo. La Commissione giudicatrice era composta dai soci Pier Luigi Ballini, Giuseppe Gullino, Gian Maria Varanini. Il Premio è stato assegnato alla dott.ssa Chiara Bombardini, Università degli Studi di Padova, per la tesi di dottorato Per un'edizione ragionata dei Notatori di Pietro Gradenigo (1695-1776).

 
 
 
  1. Scade il 13 Gennaio 2023 - Concorso al premio Ugo Tucci

    per un lavoro originale ed inedito riguardante "Mediterraneo tra Medioevo ed età moderna"

  2. Scade il 03 Febbraio 2023 - Concorso al premio Angelo Zamboni

    per studi di storia e critica dell'arte

 
 (166 KB)Conferimento Premi 2022 (166 KB).
 
 
Conferimento Premi 2005-2010 (811.75 KB)Conferimento Premi 2005-2020 (811.75 KB).
 
 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito